Non categorizzato · 17 Novembre 2019

Sessioni fotografiche: come dovrebbe prepararsi un fotografo per loro?

Il compito del fotografo è quello di creare bellissime opere d’arte. Grazie a loro, i clienti coltiveranno ricordi per tutta la vita.

Creiamo una sessione fotografica che i nostri clienti non dimenticheranno così presto. Facciamo attenzione alle impressioni che non possono essere dimenticate. Grazie a questo, ci consiglieranno ai loro amici e familiari.

La grande esperienza del cliente può effettivamente distinguerci dagli altri fotografi che creano meravigliose opere d’arte. Spesso si tratta di piccoli dettagli a cui i clienti faranno riferimento.

Suggerimenti prima della sessione fotografica

La prima volta che riceviamo un messaggio, un’e-mail da un cliente, iniziamo a cercare piccoli dettagli che possiamo includere nella risposta. In questo modo miglioriamo il tuo flusso di lavoro. Non vale la pena creare risposte modello, ma adattarle a un determinato cliente.

Se la Sposa ricorda il luogo in cui devono sposarsi, includiamo questo nella nostra risposta. Mandiamo anche una galleria campione dal luogo, se ce l’abbiamo. Piccoli dettagli informano fin dall’inizio che non sono solo i nostri prossimi clienti.

personalità

Quando arriva il cliente, assicurati di dargli il benvenuto caloroso. Proviamo ad arrivare presto e installare l’attrezzatura. Prepariamoci ad andare prima che arrivi il cliente. Grazie a questo ci concentreremo sul cliente e non sull’attrezzatura.

Parlare con i clienti durante la sessione consentirà loro di rilassarsi. Non dobbiamo essere estroversi o re di partito per allentare i clienti. Anche i fotografi introversi possono avere grandi interazioni con i clienti. La chiave del successo è preparare in anticipo i punti di conversazione. Quindi non dobbiamo cercare cose di cui possiamo parlare.

Coinvolgiamo i clienti nella conversazione e diamo consigli utili per alleviare i nervi del cliente. Quindi le sessioni fotografiche saranno della massima qualità. Lasciamoci coinvolgere.

Suggerimenti utili

Se non fotografiamo modelli professionali, è molto probabile che il nostro cliente si senta nervoso e goffo davanti alla telecamera. Assicuriamoci di dargli abbastanza clienti per alleviare i suoi nervi. Di solito, i bravi fotografi modellano le pose e le espressioni facciali dei clienti. Quindi sapranno come apparire. Questo li farà sentire meno imbarazzanti perché sapranno cosa fare. Nemmeno sembreranno strani.

Incoraggiamo i clienti a rafforzare in modo positivo. Parliamo con loro il più possibile, quindi non si chiedono se stanno bene. Diciamo a noi stessi che sembrano grandi e si comportano bene. Rafforziamo la loro fiducia grazie alla vera gentilezza.

Siamo fiduciosi e diamo istruzioni chiare: se la nostra voce suona incerta, quando diamo indicazioni, i clienti noteranno esitazione. Non si fideranno nemmeno del loro fotografo.

Esprimiamo chiaramente i nostri pensieri. La maggior parte dei nostri clienti non sono modelli professionali. Se diamo loro vaghe istruzioni, probabilmente saranno completamente confusi. Mostriamo loro cosa fare.

Il miglior complimento che possiamo ricevere alla fine della sessione è quando sentiamo dal cliente che si è divertito molto.

apprezzamento

Ogni cliente vuole sentirsi apprezzato e sapere quanto tempo ha trascorso con il fotografo. Dopo ogni sessione, possiamo inviare un’e-mail di ringraziamento. Possiamo scrivere che ci siamo trovati benissimo con lui e apprezzi il suo impegno.

Possiamo anche modificare rapidamente una o due delle nostre foto preferite e pubblicare, con il consenso del cliente, sul nostro profilo sui social media, entro 24 ore. Ciò offre un’immediata soddisfazione del cliente e ti consente di beneficiare delle emozioni. La maggior parte dei clienti mostrerà foto o informerà la propria famiglia e i propri amici. Questo è il marketing più semplice.

presentazione

Esistono attualmente diversi metodi per la consegna di foto. Alcuni fotografi offrono una galleria digitale, altri album fotografici. Indipendentemente dal modello di business, è importante garantire che le foto vengano consegnate in un modo che non si adatti solo al nostro marchio, ma aiuta anche a differenziare l’azienda.

Ulteriore contatto con il cliente

Questa è una delle parti più importanti per stabilire una buona relazione con il cliente. Quando il tempo della cooperazione volge al termine, assicuriamoci che non si senta dimenticato. Non vogliamo certo che i nostri clienti si dimentichino di noi.

Uno dei modi più semplici per farlo è aspettare alcune settimane dopo aver consegnato le foto e inviare loro un ringraziamento e / o un regalo. Note scritte a mano e piccoli ringraziamenti faranno sentire i clienti che ci teniamo a loro.

Puoi anche seguire i compleanni e gli anniversari del tuo ex cliente su Facebook e congratularti con te. Spesso il fotografo e i clienti si susseguono sui social media. Di tanto in tanto potremmo commentare le loro foto e tenerci in contatto. Se siamo costantemente presenti, non ci dimenticheranno. Se qualcuno chiede loro un buon fotografo, si ricorderanno immediatamente di noi.

Prendersi cura dei clienti con i clienti

La creazione di un’esperienza cliente positiva non avviene dall’oggi al domani. Ci vuole tempo per progettare un flusso di lavoro e un sistema adatto a noi e alla nostra azienda. Ricorda che nessun cliente è uguale e dovresti essere flessibile e aperto.

Ten post dostępny jest także w języku: Inglese Francese Tedesco Polacco Svedese Danese Portoghese, Portogallo