Non categorizzato · 23 Novembre 2019

Operatore OCP: devo averli?

L’OCP del vettore è l’assicurazione di responsabilità del vettore. Non è un’assicurazione obbligatoria, proprio come l’assicurazione di responsabilità civile verso terzi, ma sempre più aziende che scelgono il loro vettore prestano attenzione ad esso e richiedono l’OCP del vettore. Vale quindi la pena scoprire come funziona e perché vale ancora la pena acquistarlo.

OCP carrier – che cos’è?

Il vettore OCP, come abbiamo già menzionato, è l’ assicurazione di responsabilità del vettore . Questa è un’assicurazione per i vettori che forniscono servizi di trasporto di merci su strada, sia nel traffico nazionale che internazionale. L’assicurazione OCP del vettore copre la sicurezza sia del conducente che trasporta le merci sia delle merci stesse.

L’assicurazione OCP del vettore, come la responsabilità per le società, copre la mancata prestazione o l’esecuzione impropria del servizio per motivi indipendenti dalla volontà del contraente. Pertanto, copre i danni alle merci a seguito di incidente, avaria, incendio o furto.a

Ad esempio: uno dei tuoi conducenti stava trasportando un incidente mentre trasportava il carico dell’appaltatore. Il camion sbandò, quindi il semirimorchio colpì un albero e cadde in un fossato. Il trasporto comprendeva 100 pezzi di televisori di ultima generazione del valore di 10.000 ciascuno. Circa l’80% delle merci trasportate sono state distrutte. Le perdite sono ammontate a circa 800.000 PLN.

Se non si dispone di un’assicurazione, è necessario coprire le perdite subite dal contraente di persona. Se ne hai uno, con un contratto adeguatamente strutturato, il tuo contraente riceverà un risarcimento dal tuo OCP .

Tuttavia, come con qualsiasi assicurazione e OCP, il vettore ha alcune esclusioni. In questo caso, se al momento della firma del contratto non viene indicato che il trasporto include anche apparecchiature RTV di fascia alta, la compagnia assicurativa potrebbe non pagare un risarcimento. Ecco perché vale la pena coprire tutte le categorie di prodotti trasportati. Il risarcimento dall’OCP del corriere non sarà inoltre pagato se il danno alla merce trasportata era dovuto a colpa del dipendente. Pertanto, se il conducente era sotto l’effetto dell’alcool o di sostanze non autorizzate, non adeguava la velocità alle condizioni prevalenti sulla strada o era altrimenti colpevole – quindi anche la compagnia di assicurazione non pagherà un risarcimento. Pertanto, al momento della firma del contratto, leggi attentamente le CG dell’OCP del vettore , vale a dire le condizioni generali di assicurazione e controlla quali esclusioni ha incluso nella compagnia di assicurazione.

Quanto costa l’OCP del vettore?

Il premio assicurativo OCP del vettore viene calcolato individualmente per ciascuna società. Consiste in molti fattori, ma i più importanti sono: la somma assicurata (l’importo per il quale è assicurato il trasporto), il reddito annuo dell’azienda di trasporto, i tipi di merci trasportate. Tuttavia, si ricorda che la somma della garanzia assicurativa non può essere inferiore al valore di un trasporto o al valore dichiarato nella lettera di vettura. Pertanto, non vale la pena sottovalutare questi valori al fine di ridurre la tariffa in caso di un evento imprevisto e risulta che il trasporto aveva un valore maggiore della somma assicurata – l’assicuratore coprirà il risarcimento solo fino al suo importo, il resto dovrà essere coperto dalla società di trasporto.

La tariffa sarà quindi radicalmente diversa se si tratta dell’assicurazione OCP del vettore per una società familiare che serve due o tre clienti in una piccola area, trasportando prodotti agricoli per loro e l’assicurazione per una società di trasporto internazionale che trasporta apparecchiature di ultima generazione di RTV per molti dei maggiori distributori.

Il vettore ha la possibilità di negoziare il tasso di assicurazione. Una delle possibilità per ridurlo è dichiarare parte dei costi in caso di inadempienza o prestazione impropria del servizio. In questo caso, il premio assicurativo viene ridotto della percentuale dichiarata per la copertura dei costi in caso di pagamento di indennità dall’OCP del vettore .

Le compagnie assicurative spesso prevedono anche nella loro offerta che l’assicurazione per il trasporto di merci pericolose ADR e l’aumento del rischio, ad esempio medicine, denaro, documenti, opere d’arte, animali vivi, elettronica, alcool, tabacco, ecc. Saranno coperti da un tasso assicurativo molto più elevato, o per niente sarà possibile. Pertanto, vale la pena dedicare più tempo a consultare la compagnia assicurativa e determinare con precisione tutte le condizioni del contratto. Inoltre, non vale la pena scegliere l’opzione più economica per il premio assicurativo OCP del vettore , poiché ciò comporta spesso un’adeguata protezione, il che significa che la società di trasporto è esposta a inutili perdite finanziarie in caso di risarcimento dall’OCP del vettore .

 

Tipi di OCP del vettore

Esistono due tipi principali di OCP del vettore : nazionale e internazionale. Le differenze tra loro sono dettate, tra l’altro, dalle differenze negli atti giuridici che regolano la legge sui trasporti in diversi territori. Vale a dire, vari atti giuridici regolano il diverso ambito di responsabilità di un imprenditore che fornisce servizi di trasporto in una determinata area e questo è ciò che le compagnie assicurative sono guidate nella costruzione di contratti relativi all’assicurazione OCP del vettore per una società che si occupa di trasporto internazionale.

Ten post dostępny jest także w języku: Inglese Francese Tedesco Polacco Svedese Danese Portoghese, Portogallo