Non categorizzato · 16 Novembre 2019

L’uso del legno per la costruzione e l’arredamento delle case

I materiali in legno laminato stanno diventando sempre più popolari tra gli esperti di costruzioni. Usano tutte le incredibili proprietà del legno. Inoltre, hanno diversi miglioramenti per una maggiore efficienza.

I vantaggi più importanti

Robusti, affidabili e resistenti: questi sono i tre elementi più importanti del legno strutturale e laminato. Il processo di creazione del legno della più alta qualità che può essere utilizzato in finestre, porte o scale è stato utilizzato per molti anni. Tuttavia, è solo negli ultimi anni che le grandi aziende di carpenteria europea hanno investito in attrezzature di altissima qualità per la produzione di elementi in legno.

Costruzione di una casa in legno

Dagli anni ’80 all’inizio del XX secolo, il PVC era il materiale più usato per finestre e porte. Sfortunatamente, è dannoso per l’ambiente a causa delle sue sostanze chimiche tossiche e dell’incapacità di riciclare. Di solito dura fino a 30 anni, a sua volta legno fino a 60. Fortunatamente, le tendenze cambiano e il legno viene sempre più utilizzato per la produzione di finestre, porte e scale. È la combinazione perfetta di eleganza, maturità e bellezza. Inoltre, questo tipo di materiale ti consente di creare profili in legno su misura per il tuo progetto. Questo rende il processo altamente efficiente.

Perché le finestre in legno sono così popolari?

Tali finestre sono senza tempo e molto alla moda. Ti consentono di aumentare il valore complessivo della tua casa. Le finestre in PVC possono essere più economiche, ma la loro durata è di un massimo di 35 anni. Prima che appaiano le crepe, diventano gradualmente più fragili e perdono la loro finitura lucida. Al contrario, le finestre in legno possono resistere fino a 100 anni. Sebbene inizialmente siano più costose delle finestre in plastica, possono durare fino a 3 volte di più. Inoltre, sono ecologici. Non sono così costosi da mantenere. Le proprietà delle finestre in legno consentono prestazioni estreme, tenendo conto della tenuta, della sicurezza, della classificazione energetica e dei valori U (una misura dell’efficacia di un materiale come isolante in un edificio).

mobili

La casa è un posto ingannevolmente complicato. Data la convenienza, la compatibilità ambientale e la versatilità, i proprietari di case usano sempre più il legno. Indipendentemente dal fatto che acquistiamo mobili o li creiamo da zero, sono un aspetto fondamentale dell’interior design. Dalle sedie e ai tavoli, agli armadi e agli scaffali, i mobili riflettono in gran parte la personalità del proprietario. Mentre le tendenze e l’estetica cambiano, i mobili in legno sono versatili. Lavoreranno in qualsiasi interno. Molto spesso vengono utilizzati mobili, legno, metallo, tessuti e materie plastiche. Il legno sta diventando sempre più popolare. La versatilità del legno lo rende perfetto con molti stili diversi. Ad esempio, le doghe possono essere realizzate in legno di conifere o duro, ad es. Pino. Saranno fantastici in un interno rustico. Abbinano tutti i design di mobili naturali.

Pareti e soffitti

Il legno può essere un materiale ideale per enfatizzare un design coerente. Ha anche un grande valore estetico. Possiamo usare sia conifere che latifoglie. Tutto dipende da ciò che vogliamo ottenere. Vale la pena scegliere un legno facile da lavorare con eccellenti proprietà isolanti. I legni teneri, ad es. Abete rosso norvegese e pino silvestre, sono ideali per coperture e pareti con struttura in legno. Se prevediamo un carico maggiore, possiamo optare per il legno tenero. Perfetto per case più grandi, uffici e altre proprietà simili.

pavimenti

Grande attenzione viene prestata durante la progettazione. Il legno è fantastico qui. I pavimenti con tappeto o moquette sono ancora popolari, ma sempre più persone scelgono il legno. Grazie a questo, il valore della casa aumenta. I pavimenti in legno massello sono estremamente estetici e offrono il miglior stile moderno combinato con una bellezza senza tempo. Sono anche facili da mantenere e integrare la maggior parte delle scelte progettuali e, se curati adeguatamente, possono durare per molti anni. Possiamo usare molti tipi diversi di legno per i pavimenti, ma si consiglia di scegliere qualcosa di durevole. La quercia europea o americana è una scelta eccellente, così come la noce. Il legno massiccio e stabile ti consente di creare meravigliosi motivi scuri e chiari. Allo stesso tempo, è abbastanza resistente a graffi e graffi.

pannelli

I pannelli possono essere esterni o interni. I pannelli in legno sembrano molto professionali. Inoltre, sono rinnovabili, consumano meno energia e il carbonio trattenuto a causa della crescita degli alberi viene incapsulato nel legno. Ecco perché sono raccomandati a tutti gli amanti dell’ecologia. Per i pannelli esterni, possiamo optare per il cedro. Ha un’elevata resistenza alle deformazioni e alle condizioni esterne. Tuttavia, se vogliamo scegliere qualcosa di più forte, possiamo comprare il larice siberiano. È durevole, resistente ai danni meccanici e facile da installare. Quando si tratta di interni, possiamo optare per la quercia bianca americana. Ha una buona resistenza. Meranti rosso scuro è anche un’opzione eccellente. Ha eccellenti proprietà di flessione. Grazie a ciò, offre una grande flessibilità nella progettazione. Quando si sceglie il legno, abbiamo molta scelta. Consideriamo il tuo gusto, il budget e le proprietà dei materiali.

Ten post dostępny jest także w języku: Inglese Francese Tedesco Polacco Svedese Danese Portoghese, Portogallo