Non categorizzato · 13 Novembre 2019

Gestore di proprietà – cosa vale la pena sapere su questa professione?

La gestione della proprietà è stata recentemente un’occupazione molto popolare e desiderosa. Sebbene richieda autorizzazioni speciali per eseguirlo, garantisce anche alti guadagni e una comoda opportunità di lavorare in remoto. Cosa vale la pena sapere di questa professione e come possiamo farlo?

Qual è il lavoro di un gestore della proprietà e come può essere fatto?

gestione della proprietà Cosa fa il gestore della proprietà? In breve, è la persona responsabile dell’amministrazione e del servizio di una determinata proprietà e del controllo delle sue condizioni tecniche. Tra i doveri di questa professione, puoi anche distinguere i consigli su un corretto processo decisionale in possesso di beni immobili. Qui, tuttavia, vale la pena specificare il termine legale “immobiliare”. È un tipo di proprietà, che nella legge polacca è suddivisa in tre sottotipi: terreni, edilizia e abitazioni. I primi sono terreni, ad esempio terreni acquistati per la costruzione di una casa o un campo coltivabile di proprietà. Questo tipo di proprietà comprende due sottotipi: immobili agricoli e forestali. A sua volta, la costruzione di immobili è, come suggerisce il nome, molto spesso vari tipi di edifici – locali residenziali, edifici per uffici o padiglioni di negozi. I locali abitativi sono generalmente appartamenti privati. L’amministrazione dei suddetti tipi di proprietà viene effettuata dal gestore che, nell’ambito di una grande azienda o di una ditta individuale, supervisiona le proprietà a lui assegnate. Uno dei maggiori vantaggi di questa professione è la possibilità di impostare liberamente il tempo e il tipo di lavoro. Ci sono sempre più specialisti indipendenti sul mercato in questo settore, che possono essere tra i liberi professionisti.

Qual è il guadagno medio del gestore della proprietà?

A seconda della competenza e dell’esperienza, i guadagni dei gestori immobiliari possono variare in media da 4.000 a persino 10.000.000. oro. Tutto dipende dalla posizione assunta e dal fatto che operiamo individualmente o come parte di un’azienda più grande. I capi di dipartimento responsabili della gestione della proprietà realizzano ricavi da circa 8.000 a persino 11.000 migliaia. PLN (senza detrazione fiscale). Tuttavia, non possiamo aspettarci che all’inizio del nostro percorso di carriera siano presenti salari così alti nel nostro conto. I principianti in questo settore – apprendisti o assistenti – di solito iniziano con un reddito non superiore a 2000 mila. Rete PLN. Insieme alla promozione graduale, possiamo contare su guadagni sempre più alti. Il nostro stipendio aumenterà se integriamo le nostre conoscenze con ulteriori corsi e formazione durante la nostra carriera professionale. Le leggi immobiliari cambiano costantemente e stanno emergendo nuove tecnologie a supporto dell’amministrazione immobiliare. Per tenere il passo con questi cambiamenti, è necessario sviluppare costantemente le tue abilità e acquisire conoscenze. La remunerazione dei dirigenti con certificati aggiuntivi può aumentare fino a 1.000 PLN o 2.000. Qualifiche aggiuntive sono anche un’opportunità per una posizione migliore in un’azienda specializzata nell’amministrazione della proprietà.

Come si ottengono le autorizzazioni professionali per amministrare beni immobili e svolgere professioni correlate?

Se siamo interessati al lavoro di un gestore di proprietà o se vogliamo gestire un’attività legata a questo settore, dobbiamo avere qualifiche professionali specifiche. Per legge, la condizione di base richiesta è ottenere un titolo universitario. Inoltre, dovrai completare un corso post-laurea in amministrazione e gestione della proprietà. L’eccezione è la situazione in cui abbiamo già conseguito una laurea, master o ingegneria nella gestione della proprietà come parte dei nostri studi. Inoltre, dobbiamo avere un’assicurazione di responsabilità civile o un’assicurazione di responsabilità civile. Dopo aver soddisfatto le condizioni di cui sopra, possiamo richiedere una licenza professionale. È emesso dalla Camera polacca per la gestione immobiliare. Se vogliamo solo mediare nella gestione della proprietà, una buona opzione sarebbe quella di avere una licenza di agente immobiliare. È emesso dalla Federazione immobiliare polacca e non richiede di soddisfare tutti i criteri previsti nel caso di diritti completi concessi da KIGN. La professione del broker consiste nei contatti con potenziali acquirenti immobiliari e i loro proprietari. Un perito immobiliare è anche una professione correlata. Questa è una persona specializzata nella valutazione di proprietà, ad esempio a fini di acquisto o offerta. Questa valutazione si basa su diversi fattori, tra cui lo stato della proprietà, lo stato giuridico della proprietà o il suo potenziale utilizzabile.

La gestione immobiliare è una professione sempre più necessaria in periodi di investimento in terreni o abitazioni. Molti proprietari decidono di utilizzare i servizi di un manager specializzato per avere un controllo professionale sulla loro proprietà. Pertanto, questa professione sta diventando sempre più redditizia e desiderabile sul mercato del lavoro.

Ten post dostępny jest także w języku: Inglese Francese Tedesco Polacco Svedese Danese Portoghese, Portogallo